Haiti, il presidente Moise è stato ucciso durante un agguato

Il presidente di Haiti ucciso in un agguato

ACQUISTI

Il presidente di Haiti, Jovenel Moise, è stato ucciso questa mattina da un commando nella sua casa a Port-au-Prince. La notizia è stata data dai media locali, con la First Lady che è deceduta nelle ore successive in ospedale, dopo essere stata gravemente ferita.

Il primo ministro, Claude Joseph, ha dichiarato lo stato d’assedio dopo l’uccisione del presidente, annunciando un consiglio dei ministri straordinario. L’aeroporto della città di Port-au-Prince è stato chiuso.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 25 luglio: oltre 4 mila casi positivi. Calano i tamponi

I dati di oggi 25 luglio sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...
spot_img