Attacco hacker alla Regione Lazio. Campagna vaccinale in rallentamento

Attacco hacker alla piattaforma della Regione Lazio

ACQUISTI

Un attacco hacker ha colpito la Regione Lazio nelle ultime ore, come è stato annunciato dall’assessore della Sanità D’Amato, che ha parlato della campagna vaccinale e delle ripercussioni dell’attacco.

“L’attacco hacker non è riuscito a bloccare la campagna vaccinale del Lazio. Ringrazio gli operatori che stanno lavorando per permettere il ripristino del servizio. Chi è già prenotato può effettuare il vaccino”, queste le parole dell’assessore alla Sanità del Lazio.

L’attacco è avvenuto poco dopo la mezzanotte: “Un attacco senza precedenti”, è stato definito in Regione.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Coronavirus Lombardia, tutti i dati di oggi 27 settembre

I dati sul coronavirus in Lombardia di oggi 27 settembre sono stati forniti dalla Regione. Nei giorni scorsi c'è...
spot_img