Attacco hacker Regione Lazio, indagano anche Fbi e Europol

Indaga anche l'Fbi sul caso della Regione Lazio

ACQUISTI

Non solo la polizia postale sta indagando sull’attacco hacker avvenuto nei giorni scorsi alla Regione Lazio. Sulle indagini ci sono anche gli agenti dell’Fbi americana e dell’Europol, il centro europeo per la criminalità informatica.

“Entro 72 ore sposteremo il sistema di prenotazione dei vaccini su due nuove piattaforme”, questo è il commento dell’assessore alla Sanità del Lazio, Alessio D’Amato. Secondo quanto dichiarato dal presidente della Regione, Nicola Zingaretti, sarebbe stata compromessa anche la copia di backup.

La Procura di Roma ha aperto un’indagine contro ignoti, mentre sull’attacco hacker lavorano i magistrati per i crimini informatici.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Spread Btp-Bund oggi 27 settembre, apertura a 100 punti base

Lo spread di oggi 27 settembre ha aperto intorno i 100 punti base, con il rendimento dei titoli di...
spot_img