Catania, in classe con motorino: denunciati due 19enni

catania ragazzi motorino

Due ragazzi di 19 anni sono stati denunciati per essere entrati in classe con un motorino, accusati di interruzione di servizio pubblico. Ad effettuare la denuncia è stata la polizia di Catania, verso i ragazzi che sono iscritti ad un istituto superiore del capoluogo e che durante l’orario scolastico sono entrati in aula in motorino.

Secondo quanto riportato, i motorini erano accesi ed i ragazzi li hanno usati per muoversi all’interno dei locali. Inoltre sono state effettuate delle riprese social ed i video sono stati messi online poco dopo l’accaduto.

Il preside ha presentato denuncia alla polizia postale di Catania, che ha identificato i due giovani ed il video pubblicato online è stato poi rimosso. Ora bisognerà vedere quali provvedimenti saranno presi per i due ragazzi, entrambi maggiorenni, sia a livello penale che disciplinare all’interno della scuola.