Roma, suicidio in metro A: morta 15enne

Una ragazza ha perso la vita nella metropolitana di Roma

Da leggere

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 2 luglio: tornano ad aumentare morti e positivi

I dati di oggi 2 luglio sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via...

Marò, arbitrato dà ragione all’Italia

Dopo diversi anni il Tribunale arbitrale internazionale ha espresso parere favorevole sulle richieste italiane sul caso "Marò"....

Wiko Y61, lo smartphone economico (89 euro) dal display enorme

Il progetto legato al Wiko Y61, prodotto da un'azienda francese, ha attirato la curiosità di molti utenti,...
Lenovo

Una ragazza di 15 anni è morta oggi nella metropolitana linea A di Ponte Lungo, dopo essersi gettata sui binari all’arrivo del treno. Il convoglio era diretto verso Battistini, con i vigili del fuoco che sono intervenuti sul posto, insieme ai soccorsi. Secondo quanto riferito dalle autorità, la ragazza sarebbe uscita di casa per andare a scuola, ma successivamente è stata ritrovata morta all’interno della metro A.

La polizia ha aperto un fascicolo, con l’ipotesi attuale che è quella del suicidio, ma gli agenti stanno portando avanti le indagini per capire la dinamica dell’accaduto. Sono al vaglio degli inquirenti anche le registrazioni delle telecamere della metro A di Ponte Lungo, che verranno analizzate per capire meglio come sia potuto succedere. La metro A è stata temporaneamente sospesa su quella linea, per poi essere riaperta intorno alle ore 14.30.

SEGUICI SUI SOCIAL

3,926FansLike
2,360FollowersFollow
388FollowersFollow

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 2 luglio: tornano ad aumentare morti e positivi

I dati di oggi 2 luglio sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via...

Marò, arbitrato dà ragione all’Italia

Dopo diversi anni il Tribunale arbitrale internazionale ha espresso parere favorevole sulle richieste italiane sul caso "Marò". I giudici hanno riconosciuto l'immunità...

Wiko Y61, lo smartphone economico (89 euro) dal display enorme

Il progetto legato al Wiko Y61, prodotto da un'azienda francese, ha attirato la curiosità di molti utenti, alla ricerca di uno smartphone...

Bufera in Puglia, indagato assessore Pisicchio per scambio di voti

L'assessore regionale all'Urbanistica della Puglia, Alfonso Pisicchio, è stato raggiunto da un avviso di garanzia in merito ad un'inchiesta su fideiussioni false...

Altri articoli