Azzolina: “Colloquio maturità di un’ora in presenza”

La ministra Azzolina ha spiegato come si terrà la Maturità 2020

ACQUISTI

La ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina, ha rilasciato nuovi dettagli sull’esame di Maturità 2020, che avrà luogo il 17 giugno con la presenza fisica del candidato e degli insegnanti. “Ci sarà una discussione sull’elaborato delle materie di indirizzo degli studenti. Poi ci sarà la discussione di un testo di italiano ed altri materiali prodotti dalla commissioni ed assegnati agli studenti”, ha dichiarato Lucia Azzolina.

Confermata la possibilità di bocciatura: “Ci saranno le valutazioni, ma gli studenti hanno diritto a recuperare e lo faranno all’inizio dell’anno prossimo. Solo in casi molto rari e che non hanno a che fare con il coronavirus ci saranno bocciature”, ha sottolineato, spiegando che ci sarà la bocciatura solo in casi di provvedimenti disciplinari gravi o di mancanza di frequenza durante il primo periodo didattico.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 24 giugno: mille casi positivi. Altri 28 morti

I dati sul coronavirus in Italia di oggi 24 giugno sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...
spot_img